INTERNATIONAL BOOKSHOP HET FORT VAN SJAKOO
| SEARCH | ORDER | NEW BOOKS | HOME | ABOUT US |

Auteur: Chavez, Daniel & Benjamin Goldfrank e Giovanni Allegretti (eds.)
Titel: La sinistra e le città La sinistra e le città
Sub titel: Partecipazione nei governi locali dell'America Latina

Un libro che parla contemporaneamente dell'America Latina e dell'Italia. Un libro su cui la sinistra "nostrana" può rifelttersi e riflettere… Questo libro è frutto di un ‘pensiero evolutivo e cumulativo', visto che è andato aggiornando i suoi riferimenti ‘in progress', arricchendosi di contributi e riflessioni durante il tempo trascorso tra l'uscita delle sue edizioni inglese, spagnola e italiana. Con le loro differenze di approccio e di linguaggio, i ricercatori/militanti e gli attivisti che hanno contribuito a 'La sinistra e le città' hanno dato forma ad un percorso narrativo, un racconto di luoghi, di persone, di percorsi partitici diversi, di fermenti e innovazioni che provengono dai tessuti sociali. Un percorso in cui le diverse rappresentazioni non sono semplicemente giustapposte, ma seguono un filo comune di riflessione che si lega alle nuove pratiche di governo del territorio. In filigrana, però, il testo ha un'ulteriore e maggiore ambizione. Nell'identificare, infatti, alcuni problemi che spesso non vengono affrontati nelle discussioni contemporanee sui processi di democratizzazione territoriale dell'America Latina (specie quando li si guarda a distanza, dall'altra parte dell'Oceano) cerca di offrire alla sinistra europea uno ‘specchio'. Uno specchio in cui riflettersi e riflettere su se stessa e sul proprio cammino recente, in particolare per quanto attiene il distacco che si va accentuando tra vertici e professionisti della politica, da un lato, e tessuti sociali di base dall'altro.
2005, 273 pag., Euro 12,5
Transnational Institute, Amsterdam, ISBN 8876120025


This page last updated on: 13-1-2015