INTERNATIONAL BOOKSHOP HET FORT VAN SJAKOO
| SEARCH | ORDER | NEW BOOKS | HOME | ABOUT US |

Auteur: Galzerano, Giuseppe
Titel: Giovanni Passannante
Sub titel: La vita, l'attentato, il processo, la condanna a morte, la grazia 'regale' e gli anni di galera del cuoco lucano che nel 1878 ruppe l'incantesimo monarchico, 2a edizione

Giovanni Passannante, un cuoco lucano vissuto quasi sempre a Salerno, il 17 novembre 1878, a Napoli, con un coltello di otto soldi, attenta - per protesta e in nome della 'Repubblica Universale' - al re d'Italia. Umberto I riporta solo una piccola ferita. L'attentatore, che qualche ora prima ha venduto al mercato dei panni vecchi la giacca per poter acquistare il coltello, viene subito arrestato e sottoposto a torture perché sveli un'inesistente congiura. Il sindaco del paese di Passannante deve recarsi dal re a Napoli per scusarsi, ma non ha una giacca adatta all'incontro e la fitta. La piccola comunità lucana deve espiare la colpa di avere dato i natali all'attentatore ed è costretta a cambiare nome: così Salvia diventa Savoia di Lucania, nome che ancora conserva…
2004, 864 pag., Euro 35
Galzerano Editore, Casalvelino Scalo (Sa), ISBN


This page last updated on: 13-1-2015