INTERNATIONAL BOOKSHOP HET FORT VAN SJAKOO
| SEARCH | ORDER | NEW BOOKS | HOME | ABOUT US |

Auteur: Galzerano, Giuseppe
Titel: Angelo Sbardellotto
Sub titel: Vita, processo e morte dell'emigrante anarchico fucilato per l'“intenzione” di uccidere Mussolini

Aveva pensato di uccidere, nel 1932, il duce e fu fucilato per "delitto d'intenzione". E' questa la drammatica vicenda dell'anarchico Angelo Sbardellotto, venticinque anni, emigrato bellunese in Belgio, che nel 1932 viene per tre volte in Italia con l'intenzione di attentare alla vita di Benito Mussolini. Il 4 giugno 1932 viene arrestato a Roma, ha delle bombe sagomate sulla pancia, confessa le sue intenzioni tirannicide e antifasciste. Deferito al Tribunale speciale, processato il 16 giugno, all'alba del giorno dopo viene fucilato e il cadavere č seppellito in segreto.
2003, 560 pag., Euro 29
Galzerano Editore, Casalvelino Scalo (Sa), ISBN


This page last updated on: 13-1-2015